sabato 21 gennaio 2023

Addio David Crosby

È morto in questi giorni David Crosby che con le sue canzoni mi ha accompagnato per tutti gli anni '70, quando insieme a milioni di giovani dell'epoca come me seguivamo nuovi ideali, eravamo contro qualsiasi forma di violenza, contro qualsiasi guerra per un mondo migliore e ancora oggi è così anche se ho superato i sessanta anni.


Gli dedico questo post che richiederà un po' di spazio perché la sua carriera e la sua discografia è vasta e variegata. Iniziò nel 1964 fondando il gruppo dei Byrds insieme a Roger McGuinn, Gene ClarckChris Hillman e Michael Clarke. In quel 1964 strinsero amicizia con Bob Dylan e incisero molte cover delle sue canzoni famose. Vi consiglio un CD: The Byrds Play Dylan se lo trovate prendetelo. 

Fra i vari brani dei Byrds c'è "Turn! Turn! Turn!"
una canzone degli anni '50 di Pete Seeger
da un testo biblico dell'Ecclesiaste

Ecco un estratto del testo:
"A tutto c'è una stagione
E un tempo per ogni scopo sotto il cielo
Un tempo per nascere e un tempo per morire
un tempo per piantare e un tempo per raccogliere..."


David Crosby è fra i fondatori di un secondo gruppo musicale che segnò la storia della musica giovanile fra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70. Il primo gruppo era formato da David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash che esordì a Woodstock (con l'omonimo brano scritto da Joni Mitchell) cui in seguito si unì anche Neil Young.

Durante la recente pandemia è stata creata una nuova versione di un loro brano di quel 1969 cantato a più voci. Si intitola "Helplessly Hoping"


David Crosby ha avuto una lunga carriera solista e vi propongo un brano dal suo primo LP del 1971 che si intitola "If I Could Only Remember My Name". In questo LP hanno collaborato i più importanti musicisti della West Coast Americana come gli immancabili amici Graham Nash e Neil Young, Jerry Garcia dei Grateful Dead, la già citata Joni Mitchell, alcuni componenti dei Jefferson Airplane come Jorma Kaukonen, Grace Slick e Paul Kantner.

Di questo LP ascoltate questa stupenda canzone
si intitola "Laughing" con la chitarra pedal steel di J. Garcia

Se la musica è bella e piacevole anche il testo di D. Crosby 
ha una sua bellezza, ecco un estratto:

"...E ho pensato di aver trovato una luce
per guidarmi attraverso la mia notte
e tutta questa oscurità.
Mi sono sbagliato, erano solo riflessi di un ombra.
E pensavo di aver visto qualcuno
che sembrava finalmente conoscere la verità.
Mi sbagliavo. Era solo un bambino che rideva al sole"


Infine sempre negli anni '70 David Crosby ha avuto una carriera musicale con l'amico Graham Nash. Di questo periodo vi propongo "Carry Me" (dall'album "Wind on the Water" del 1975) con la sua inconfondibile voce insieme a quella di Graham Nash


Addio David Crosby, riposa in pace
grazie per le tue canzoni
saranno in tanti a ricordarti per sempre

12 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Alberto, bentornato

      Vero? È la stessa cosa anche per me! È un pezzo di storia indimenticabile che se ne è andato. Ma, appunto, è indimenticabile e molti se ne ricorderanno.

      Grazie per la visita e alla prossima

      Elimina
  2. Un'altro Grande che se ne è andato,chitarrista fantastico e un periodo indimenticabile,mi spiace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao blogredire, bentornato

      condivido in pieno le tue parole e il dispiacere.
      Grazie per il commento e alla prossima

      Elimina
  3. Persone che hanno fatto parte della nostra vita se ne vanno.
    Un salutone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus, bentornato

      È vero, è così ed difficile abituarsi a chi se ne va, siano esse persone lontane o amici e parenti stretti.

      Ricambio il salutone e alla prossima

      Elimina
  4. Byrds e CSNY sono tra le basi delle mie conoscenze musicali

    RispondiElimina
  5. Ciao marcaval bentornato

    Fa piacere sapere che abbiamo le stesse basi musicali e ti ringrazio molto per la visita e il commento

    Un salutone e alla prossima

    RispondiElimina
  6. Ciao, avevo risposto ma non vedo il mio commento. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luz bentornata

      Avevi scritto il commento nel post precedente

      Un salutone

      Elimina
  7. Risposte
    1. Ciao Rockpoeta, bentornato

      Ahimè è proprio così e prima o poi doveva succedere andando avanti con gli anni. Vale per David Crosby come per altri.
      Grazie per la visita e alla prossima

      Elimina

"Lupu ululà e Castello ululì"...

Saranno in molti a ricordarlo. È "Frankenstein Junior" di Mel Brooks che sino al 3 marzo tornerà sul grande schermo in una nuova...